Amore a 5 sensi: come stupire a San Valentino

 

I-5-sensi-dell-amoreAvete scelto il regalo per il vostro lui o la vostra lei ma siete alla ricerca di un modo originale per donarlo?

Se la risposta è si e siete una coppia che ama giocare anche a San Valentino, vi sarà utile questa idea per offrire il vostro regalo in modo creativo, poco oneroso, ma con la certezza di far vivere un’esperienza indimenticabile al vostro partner.

Nel caso in cui, invece, non abbiate ancora trovato il regalo giusto potete dare un’occhiata alla nostra sezione dedicata ai regali di San Valentino.

 

Occorrente:

  • palloncini rossi a forma di cuore gonfiati ad elio e alcuni ad aria;
  • armadio capiente;
  • fiori (se la sorpresa è per lei);
  • musica di sottofondo;
  • sciarpa o benda scura per bendare il festeggiato;

La prima azione da compiere è scegliere un armadio (o un ripostiglio, un armadio a muro ecc.) utile alla nostra idea. Gonfiate con l’elio un numero di palloncini proporzionato allo spazio che avete scelto e gonfiatene solo alcuni in modo tradizionale. Posizionateli tutti al suo interno.
La sorpresa è solo a metà del suo iter.

Vi è mai capitato di riascoltare una canzone dopo molto tempo e scoprire che, negli anni, ad essa sia rimasto legato un ricordo preciso?
Nella nostra idea sfrutteremo proprio questa peculiarità dei cinque sensi per rendere l’esperienza ancora più dolce e romantica.
Quello che dovete fare, quindi, è individuare il tragitto ideale che il partner dovrà percorrere per giungere all’armadio e lasciare che i sensi ne allietino il passaggio.
In che modo?
E’ importante che il partner sia bendato prima di iniziare il suo itinerario d’amore.

A questo punto decidete voi dove e in quale ordine effettuare le tappe romantiche: per il tatto utilizzate un oggetto che per la vostra coppia abbia un significato particolare e lasciate che il partner lo riconosca; per l’olfatto utilizzate un profumo particolare o una fragranza che ricordi a entrambi un viaggio o un bel momento passato insieme; per il gusto concentratevi su un sapore che riveli l’essenza del vostro amore. Il tutto accompagnato da una musica di sottofondo, magari proprio la vostra canzone preferita.

Il quinto senso, quello della vista, sarà allietato alla fine del percorso, quando finalmente, la vostra dolce metà si troverà davanti all’armadio.
Ora potrete togliere la benda e lasciare che lo apra.

Qui si concentra l’apice dell’esperienza: dall’armadio usciranno leggeri i palloncini ad elio, mentre gli altri nasconderanno fra loro il regalo riposto in precedenza. Perché sia garantito l’effetto sorpresa è necessario che i palloncini siano davvero molti.

Inoltre, per lei non può mancare il mazzo di fiori, profumato, sempre gradito e di decoro all’ambiente.

Buon San Valentino 2014