Giochi da fare con i Bambini in Spiaggia

Giochi da SpiaggiaLe vacanze al mare con la famiglia sono sinonimo di relax ma anche di divertimento.

Soprattutto quando si hanno i bimbi piccoli, infatti, bisogna sempre trovare mille modi per intrattenerli e per farli stare quanto più sereni possibile.

Siccome inventare dei giochi che catturino realmente gli interessi dei più piccoli non è sempre così semplice, ecco qualche suggerimento per organizzare delle gare in spiaggia:

-         Gioco: Coprisabbia

Regole del gioco: Ogni giocatore porta un oggetto, di qualsiasi tipo e di qualsiasi dimensione. Prima di iniziare, tutti gli oggetti trovati si dispongono al centro del terreno di gioco.

A turno, ognuno sceglie un oggetto tra quelli ammucchiati al centro che man mano  vanno posizionati tutti sulla sabbia.

A questo punto bisogna sorteggiare uno degli sfidanti, che  sarà anche il primo a giocare.

Ciascun giocatore, seguendo l’ordine orario, prende una manciata di sabbia con due mani e copre  l’oggetto di un avversario a scelta.

Il giocatore di cui l’oggetto viene completamente coperto di sabbia viene eliminato.

Vince il giocatore il cui oggetto riesce a resistere alla copertura totale con la sabbia.

-         Gioco: Animale MarinoGiochi per Bambini

Regole del gioco: I giocatori si suddividono in coppie, ciascuna delle quali andrà a disputare una delle manche che compongono l’intero gioco.

La  prima coppia di giocatori si posizione  in riva al mare, in piedi.

Quando si da il via, i giocatori restanti hanno  3 secondi di tempo per avvicinarsi il più possibile al mare e fermarsi immobili.

Vince la manche il giocatore che si è avvicinato di più all’onda senza farsi toccare dall’acqua, mentre viene eliminata la coppia che si bagna di più.

Man mano si affrontano tutte le coppie, fino al round finale che sancirà il duo vincitore.