Il vostro angolo di mondo in camera da letto

Tenda romantica Non perdete mai occasione per fare un regalo alla vostra dolce metà. Avete scelto e acquistato il regalo di San Valentino perfetto. Scalpitate dalla voglia di vedere la sua reazione.
Ma non siete ancora soddisfatti! Manca qualcosa per trasformare il vostro San Valentino in un’esperienza unica, ma non sapete cos’è?

Facile, ciò che manca è l’ingrediente segreto, ovvero un modo originale per consegnare il regalo nelle mani del vostro lui o della vostra lei in grado di regalare a entrambi un dolce brivido lungo la schiena. Anche se non siete amanti del campeggio, niente paura. La tenda si allestisce in casa!
E’ una delle esperienze regalo più romantiche nel suo genere e la sua riuscita dipende molto dalla vostra voglia di mettervi in gioco.

Occorrente:

  • una tenda da campeggio (può essere sostituita da tendaggi, lenzuola ecc.);
  • un’area a scelta nella vostra casa, purché non siano presenti ostacoli;
  • un materasso (va bene quello del vostro letto a due piazze o molte coperte sovrapposte);
  • qualche candela;
  • musica New Age a tema (suoni della notte, grilli e cicale ecc.) di sottofondo;
  • capacità scenografiche (lasciatevi travolgere dall’amore che provate e liberate la fantasia);

La prima cosa da fare è scegliere la stanza in cui allestire la tenda. Non serve uno spazio eccessivo; sta a voi capire quanto volete che sia spaziosa e alta la vostra tenda. Come accennato nella lista dell’occorrente, anche se non avete una vera e propria tenda da campeggio, la potete “inventare” tendendo il classico cordino orizzontale (legandolo bene ai due estremi) su cui far scorrere un lenzuolo. Il risultato sarà una classica tenda con apertura piramidale.
Nella lista dell’occorrente, la capacità scenografica è all’ultimo posto, ma avrete capito che invece è una costante per la riuscita del progetto, fin da queste prime fasi. Potete sbizzarrirvi in base ai gusti della vostra innamorata o innamorato, realizzare una tenda con più spazi al suo interno, gli amanti sfegatati del fai da te potranno anche ideare un mini loft a due piani o dare alla tenda le più svariate forme utilizzando sostegni e strutture di forme differenti.Tenda orientale

Una volta “messa in piedi” la struttura, bisogna arricchirla con inserti e oggettistica colorata. Questo la renderà più calorosa ed accogliente. Non risparmiate sulla comodità, quindi gettate a terra coperte, piumoni e cuscini di ogni genere e forma, soprattutto se non avete a disposizione un materasso.

Ora tocca alle candele. Non sottovalutate il potere della loro luce soffusa, né la disposizione di esse intorno alla tenda. Evitando, ovviamente, punti di rischio, cercate di coprire solo l’area immediatamente intorno alla tenda. Così eviterete lo spiacevole contrasto tra l’atmosfera romantica che avete creato e il resto dell’arredamento presente nell’area. Il segreto per la buona riuscita di questa sorpresa si trova qui, nella vostra capacità di trasformare un ambiente chiuso, nel più bell’altopiano norvegese, là dove il soffitto è sostituito dal cielo stellato e il pavimento da un morbido manto erboso.

Il tocco finale ve lo da la musica New Age, che oltre a rilassarvi, vi permette di immergervi a pieno fra ruscelli e grilli dei boschi.

Manca qualcosa? Ah, sì! Il vostro regalo.

Buon San Valentino.