Regali di Natale con la pasta di sale

regali natale pasta di saleIn tempo di crisi acquistare i regali di Natale può rivelarsi un impegno piuttosto gravoso: i soldi sono pochi e fare shopping natalizio può essere troppo pesante per il portafoglio. D’altra parte, anche non regalare niente è brutto e, quindi, come dice il proverbio, bisogna “fare di necessità virtù”. Come? Facendo i regali di Natale con le proprie mani! Oggi vi forniremo qualche idea per fare i regali di Natale con la pasta di sale.

La pasta di sale è una materiale molto economico ma che si presta benissimo per realizzare decorazioni e oggetti da regalare: bastano “soltanto” fantasia e buona manualità. Con questo materiale si possono realizzare delle vere e proprie sculture che molto bene possono diventare dei perfetti regali di Natale. Ricordate, inoltre, che la pasta di sale può essere colorata con i colori acrilici.

Innanzi tutto la ricetta! Per fare la pasta di sale occorrono: acqua, farina e sale fino. Mescolate gli ingredienti e lavorate la pasta fino a farla diventare liscia, dopodiché modellatela a piacere e poi fatela asciugare completamente e, infine, coloratela e passate uno strato di vernice impermeabilizzante.

Come dicevamo, con la pasta di sale si possono realizzare dei simpatici ed eleganti regali di Natale: ecco qualche idea.

Innanzi tutto, la pasta di sale è perfetta per realizzare delle decorazioni natalizie da appendere all’albero di Natale, ma anche per fare dei chiudi pacco originali .

Sfruttando lo stesso principio delle decorazioni natalizie da appendere, potete creare dei ciondoli per collane, braccialetti e orecchini: ad esempio, nel primo caso, sarà sufficiente fare un piccolo foro dove far passare il cordoncino della collanina una volta asciugato il ciondolo. Ricordate che modellare la pasta di sale potete usare strumenti semplici come coltellini o utensili da cucina, oppure aiutarvi con dei tagliabiscotti per dare alle vostre creazioni la forma desiderata.

Ancora, potete usare la pasta di sale per realizzare degli animaletti ai quali poi attaccare delle mollettine oppure dei gancetti tipo fermacarte o, semplicemente, per creare delle figurine da usare come soprammobili.

Carina è anche l’idea di modellare le lettere dell’alfabeto per poi comporre nomi o parole da appendere o da usare come segnaposto. Insomma: le idee per creare con la pasta di sale sono davvero infinite e con un po’ di fantasia possono diventare degli originali regali di Natale economici.